Tag: Microsoft

Xbox 360 con Facebook e Twitter

Microsoft ha annunciato che il prossimo aggiornamento di Xbox360, disponibile entro il mese di novembre, conterrà novità interessanti. Vengono infatti introdotti i social network consentendo così ai possessori di Xbox 360 di interagire con le due community Facebook e Twitter anche se, a quanto pare, nella fase iniziale le funzionalità saranno limitate.

inoltre sarà presente anche un canale denominato “News and More” sul quale si potranno leggere tutte le news principali di siti quali MSNBC.com, MSN Autos, The New Yorker e di Dilbert e sarà possibile trovare anche store dedicati a giochi musicali quali Lips, Guitar Hero e Rock Band.

(continue reading…)


Xbox Live ed il rinnovo automatico

Dopo essermi ritrovato un’email da parte di Microsoft Xbox Live che mi ricordava il rinnovo automatico dell’abbonamento in scadenza, sono andato nel mio account sul sito web per disattivarlo, visto che avevo deciso di non rinnovarlo. Non essendo riuscito a trovare la voce per cancellare il rinnovo automatico e non essendo riuscito a cancellare la mia carta di credito, perchè in uso, ho provato ad accedere all’account tramite console, ma neanche lì sono riuscito a trovare la voce per la disattivazione. A questo punto ho fatto qualche ricerca su Internet e ho scoperto, con mia enorme sorpresa, che la disattivazione andava fatta tramite telefono chiamando un numero verde. Questa strategia Microsoft mi sembra un pò truffaldina, immagino che molte persone così rimangano vittime del rinnovo automatico e quindi costrette al pagamento del costo per l’abbonamento non voluto. Attivazioni online con rinnovo automatico e disattivazione telefonica, purtroppo non sempre le leggi sono a favore degli utenti che  pagano ma delle grandi aziende che inventano trucchi per guadagnare di più.


I pirati che non sanno perdere

A quanto pare anche  il network Xbox Live, dedicato al gaming online, non è al riparo dall’attacco dei pirati informatici, questa volta pero’ l’obiettivo è farla pagare a chi gli ha battuti in una partita. A dare l’allarme la stessa Microsoft circa una settimana fa. L’attacco avviene mediante l’utilizzo di un software ad-hoc, che permettono di attaccare le Xbox altrui disconnettendole dai server. Grazie a questa  tecnica i pirati sono liberi di vincere piu’ facilmente le partite. Al momento non esiste una soluzione al problema, tutti gli utenti devono solo sperare che Microsoft agisca in fretta bannando chi utilizza questi metodi scorretti per migliorare la propria posizione nelle classifiche.


Copyright © 1996-2010 Totiweb.com. All rights reserved.
Jarrah theme by Templates Next | Powered by WordPress